venerdì, marzo 02, 2007

Le illusioni soccombono...

...ed io do loro una mano a farlo, sbagliando tutto quanto è umanamente possibile sbagliare. E' come se volessi seminare fiori ed invece mi ritrovassi a spargere gramigna. Non so far altro che guastare sempre ogni cosa e in misura direttamente proporzionale a quanto la tal cosa mi sta a cuore, con un accanimento cieco che farebbe inorridire perfino il barone Von Masoch. La mia intima tendenza all'autodistruzione e all'auto frustrazione è uno strascico pervicace e tremendamente pesante da trascinare, che mi fa barcollare ad ogni passo, come se camminassi su un pavimento accidentato da centinaia di insidie invisibili, che rendono il mio andare malsicuro e spesso e volentieri mi fanno incespicare, schiantando al suolo ogni mia - anche misera - velleità.
Il fatto che sia così lucida nell'analizzare la cosa non apporta alcun beneficio, perché ostinatamente persisto nei miei soliti errori, quasi ci provassi un perverso godimento. E non escludo che sia così, che davvero io mi diverta inconsciamente a sabotare i miei desideri.
Ci sono momenti nei quali mi sento sovrastata da un peso immane, il peso di essere me e mi manca il respiro, letteralmente. Sarebbe eccessivamente facile prendersela con la sfortuna, ma la sfortuna non c'entra, si tratta solo di incapacità, di inettitudine.

Listening to:
9 crimes - Damien Rice

Etichette:

1 Comments:

Blogger stefano said...

Ciao, Maria. Anch'io credo che un po' ti ci diverti, sai. Certo è un gioco triste quello che ti sei scelta. Scusa se ti dico così, ma se lo faccio è solo perche credo di capire quello che hai scritto e il fatto stesso che lo capisco non è un buon segno nemmeno per me. Vedrai, un giorno il sole spargerà i suoi raggi caldi sulle macerie che ci siamo lasciati dietro ma allora noi saremo piu' in alto di loro, con qualcuno accanto a racontargli di quando tutti quei pezzi erano una cosa intera,una cosa sola, e sorrideremo per le stesse cose per cui adesso piangiamo. un bacio grande...

03 marzo, 2007 04:06  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home