mercoledì, agosto 12, 2009

Prima sera

Un sole già inabissato e i suoi ultimi barlumi mi sono stati testimoni mentre ascoltavo parole preziose che, pur senza svelare il passato, confermavano per l'ennesima volta tutt'intero il peso del presente, parole che non lasciano dubbi sebbene non disperdano l'ignoranza residua, che tuttavia è un'ignoranza felice, priva di rilievo ed interesse, trascurabile e forse perfino utile.

Listening to:
L'amore acquatico - Moltheni

Etichette: ,

1 Comments:

Blogger stefano said...

Domani parto per il Chile, Maria. Ti voglio solo dire che il commento che mi hai lasciato è stato quello che mi ha fatto più felice tra tutti quelli che ci siamo lasciati in questo lungo "conoscerci". Un abbraccio lungo e stretto; a presto...

13 agosto, 2009 02:18  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home