sabato, aprile 11, 2009

Appendice recisa (ancora una volta)

Il mio cervello elastico capisce e non avverte minacce nella mancanza di gesti ormai diventati consueti, ma il mio cuore cieco e vacillante, che non conosce altra verità e altra ragione che non sia il grumo informe dell'emozione, travisa e moltiplica paura per paura, senza motivo e contro ogni evidenza. Non sopporta il disagio di sentire ancora un altro diaframma oltre a quelli che esso stesso frappone ed è sopraffatto dal malessere per quello scollamento spuntato improvvisamente dove sembrava si stesse costruendo una continuità.

Listening to:
Goccia - Cristina Donà

Etichette: ,

1 Comments:

Anonymous Anonimo said...

leggere l'intero blog, pretty good

15 novembre, 2009 07:27  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home