lunedì, aprile 06, 2009

In piccionaia

Cechov disse che la vita è teatro ma non sono ammesse le prove, e in effetti, proprio come in teatro, anche nella vita ci sono diversi ruoli, assegnati in base alle caratteristiche di ciascuno: c'è chi è destinato ad essere protagonista e stare alla ribalta e chi a fare solo la comparsa ed occupare il retroscena. E poi ci sono io, che sono nata spettatrice del loggione.

Listening to:
Il mare verticale - Paolo Benvegnù

Etichette: ,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home