lunedì, agosto 24, 2009

Anafora

A volte tornano a tremarmi le mani come quando avevo paura di incontrarti per quello che pensavo e che temevo fosse un'illusione tutta mia. A volte, all'improvviso e senza sapere il perché, piango ancora le lacrime vecchie: saranno gli ormoni. A volte, invece, più spesso, piango lacrime nuove che servono a far sfiatare quella dolcezza che monta come vapore e che non riesco a contenere interamente, a trattenere. A volte mi capita ancora di sentirmi scivolare, come quando non mi riesco a spiegare o non ti riesco a capire, e non mi piace affatto. A volte vorrei restare in silenzio e dico idiozie, altre volte vorrei dire mille cose e mi ritrovo come muta.

Listening to:
Il periodo ipotetico - Amor Fou

Etichette: ,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home