giovedì, febbraio 25, 2016

Unyielding

Se vuoi dare inizio a una guerra, fai attenzione al nemico che ti scegli.

La mansuetudine è una gran dote, ma farsi schiacciare è tutt'altro ed è da persone con poco rispetto di sé. Io sono insieme troppo giovane e troppo vecchia per lasciare a qualcun altro il timone della mia vita. 

Sarà sciocco, tuttavia ho sempre coltivato e coltivo la presunzione di poter definire da me abitudini e preferenze, evitando di lasciarmi intrappolare in percorsi e routine precostituite. Sovrapporre vecchie strutture a qualcosa di nuovo: è questo che odio e non posso accettare. Non voglio fare le veci di un'altra, rivendico la mia unicità e, se sono stata scelta perché si è supposto che la mia docilità significasse mancanza di personalità o disponibilità a ricoprire ruoli altrui, si è fatto un errore madornale. Non ho niente di cui scusarmi e possiedo, invece, un'abitudine consolidata ad affrontare la vita contando solo sulle mie forze. Le trincee, dunque, non mi spaventano.

Dichiarare aperte le ostilità non è stata una mossa lungimirante.
 
Listening to:
Ashes to ashes - David Bowie

Etichette: ,

2 Comments:

Anonymous Anonimo said...

Stai attenta a dichiarare guerra pubblicamente in un blog, ci sono dei veterani in giro che non aspettano altro: https://www.youtube.com/watch?v=fhcCd3pVKu8

29 febbraio, 2016 16:02  
Blogger festina_lente said...

Non ho dichiarato io l'apertura delle ostilità.
Gran bel film (per non dire del libro dal quale è tratto) ;)

16 marzo, 2016 15:17  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home