venerdì, febbraio 13, 2009

Precipitazioni

Quest'inverno severo, come non riesco a ricordarne nessun altro vissuto prima a queste latitudini, ci ha regalato perfino una finta neve di pallottole di ghiaccio. E, quasi come se il clima atmosferico fosse il correlativo oggettivo di quanto mi accade attorno, eventi strani e stranamente confusi si susseguono e temo esigano di essere interpretati, ma sono quasi certa di non avere strumenti che possano facilitarmi tale compito ingrato e, pertanto, sono docilmente rassegnata a smarrirmi tra segni per me indecifrabili. In questo caso non sarà sufficiente guardare le nuvole per fare previsioni, anzi, guardare le nuvole non sarà più utile che credere di poter scrutare il cielo tenendo lo sguardo saldamente fisso sull'asfalto e senza nemmeno l'ausilio di una provvidenziale pozzanghera che funga da specchio.

Listening to:
Rootless tree - Damien Rice

Etichette: ,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home