lunedì, gennaio 12, 2009

Ho bisogno di lavorare per preservare la mia "salute" psichica

Giusto per ammazzare il tempo, scrivo un post sul blog. Ormai faccio qualsiasi cosa giusto per ammazzare il tempo. Ci si lamenta sempre di non avere un momento libero, ma quando i momenti liberi diventano giorni interi e poi settimane e poi mesi e ci si già è tolti lo sfizio di dormire fino a mezzogiorno durante la settimana e di stare in pigiama fino alle 14.00 e di leggere un romanzo intero in due giorni e di rivedere tutti quei film che si sperava sempre di riuscire a rivedere e dopo che si è messa mano ai cassetti ed agli armadi per ripristinare finalmente l'ordine e che, insomma, si è fatto tutto ciò che si rimandava sempre per mancanza di tempo, ecco che si piomba in un triste stato depresso-vegetativo. Si inizia a fissare il telefono sperando che squilli e a controllare l'e-mail mille volte al giorno e, non potendo fare altro, si aspetta che qualcuno ti dia qualcosa da fare. Anche pelare una patata in questi casi è meglio che niente...

Listening to:
Mrs. Macabrette - A Toys Orchestra

Etichette:

6 Comments:

Blogger Fabrizio said...

Cara Maria, spero che quanto scritto non sia una conseguenza del mio ultimo post! :)

13 gennaio, 2009 11:38  
Blogger Maria (a.k.a. LaMusa) said...

No, tranquillo, Fab, non è colpa del tuo post. Sono entrata in crisi esattamente due settimane dopo la laurea. HO BISOGNO DI UN LAVORO!!!

13 gennaio, 2009 11:50  
Blogger Fabrizio said...

Se convinco un mio amico vorrei creare da zero una agenzia di traduzione online. Secondo me ha molto mercato, almeno per ora. Meglio di una crisi psichica, no?

13 gennaio, 2009 20:50  
Blogger Maria (a.k.a. LaMusa) said...

Io ci sto! Fammi sapere.

13 gennaio, 2009 22:37  
Blogger Fabrizio said...

Davvero? Spettacolo, debbo informare il mio amico e convincerlo!

14 gennaio, 2009 01:07  
Blogger Maria (a.k.a. LaMusa) said...

Tra l'altro, se poi servissero altri collaboratori, conosco un paio di "papabili".E potremmo lanciarci nella traduzione anche dal giapponese!

14 gennaio, 2009 10:29  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home