domenica, aprile 29, 2007

Apprehensions

Was the Pine at my Window a "Fellow
Of the Royal" Infinity?
Apprehensions - are God's introductions -
To be hallowed - accordingly -
Emily Dickinson


Finalmente un po' di serenità e il calore dei miei cari a rendere queste ultime giornate ancor più piacevoli.
Sorrisi. Battute. Biscotti e ciambelline per ricordarmi di quando ero piccola. Mia cugina bellissima e raggiante che inizia un'avventura faticosa, ma esaltante. Una collina fiorita. I grissini all'acqua. Le scarpe di mamma. L'allegria del piccolo Alessandro...
Non importa che sia durato solo per un weekend. E' come se avessi ricaricato le batterie. Adesso avrò un po' più di autonomia, spero.
Mi sorregge l'idea che sia stata un'anticipazione di qualcosa che, non dico mi sia dovuto, ma che credo di meritare e che mi pare di annusare nell'aria. Chissà?

Listening to:
Il mio amico ingrato - Vinicio Capossela

Etichette:

1 Comments:

Anonymous Anonimo said...

Che ne dici se x continuare a farti sorridere "qualcuno" venisse a trovarti sabato? Bacioni By Mimmo

30 aprile, 2007 19:18  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home