martedì, aprile 24, 2007

...mixed-up


La fretta è un killer subdolo, ma l'interminabile attesa in cui vivo può essere altrettanto nociva. La somministrazione col contagocce di stille di analgesico è tanto sporadica da risultare, a volte, del tutto vana. E nonostante tutto sgrava leggermente dal peso schiacciante di questo dubbio corrosivo, concedendo il beneficio di un'illusione pericolosa e necessaria nelle cui spire mi abbandono mollemente con la fiducia di un lattante; per una volta vorrei che non si serrassero e non lasciassero come unica sopravvivenza il segno bluastro e indelebile delle squame che le ricoprono.

Listening to:
Promises like pie crust - Carla Bruni

Etichette:

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home