sabato, aprile 26, 2008

Io c'ero...

26/04/08
"Un giorno come tanti ma non certo per qualcuno..."*

Ed io sono contenta di esserne stata parte, anche se solo in maniera virtuale (e senza l'audio...grrrr!!!).


La vita ci passa accanto così in fretta che quasi non ce ne accorgiamo, ma poi arrivano cose come quella di oggi a ricordarci che la somma degli anni che ci siamo lasciati alle spalle è ben più alta di quanto sembri: siamo diventati adulti.

Sono felice della felicità di qualcuno nei cui confronti ho nutrito e nutro un affetto particolarmente profondo. Un pezzo fondamentale della mia adolescenza: orecchio teso nei momenti difficili e compagno di milioni di risate.

E spero che con lui la vita sia sempre estremamente gentile.

Listening to:
Il mio amico ingrato - Vinicio Capossela

*Quest'esergo era obbligatorio ;-p (eh, eh, eh!!!)

Etichette:

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home