giovedì, marzo 06, 2008

Si rimescolano le carte, ma sono truccate

Di giorno in giorno. Notizie nuove. Notizie fresche. Alleanze che si fanno e che sembrano sfasciarsi in un battere di ciglia. Il transfuga dell'Udeur Nuccio Cusumano, che lascia il "Campanile" e si mette sotto l'ala protettiva di Walter-il-raccatta-tutto, l'unico che ad oggi può dargli la speranza di vedersi riconfermare la poltrona nella prossima legislatura. Giuseppe Lumia, numero due dell'Antimafia che all'ultimo momento viene ripescato dal PD come capolista al senato in Sicilia: forse qualcuno, in extremis, si è vergognato della sua esclusione. Pannella che punta i piedi e smette di idratarsi - cosa alla quale deve essere piuttosto abituato, visto che lo fa almeno una volta all'anno - salvo recedere dal proposito dopo poco più di un giorno. Il numero uno di Federmeccanica che dice castronerie colossali ed imbarazzanti in Tv, provoca un vespaio e ritratta (dopo adeguate pressioni dai vertici del partito: sono pronta a scommetterci), secondo una prassi consumata tipicamente italiana. 157 simboli in lizza per un seggio in Parlamento: e dire che con il PdL ed il PD ci avevano garantito una minor proliferazione di liste personali e partitini di quartiere. Casini sconfessato da "Famiglia Cristiana": Bondi deve avere più santi in paradiso, evidentemente. Il simbolo di Storace estromesso e poi riammesso. Un partito che dice di essere di centro-sinistra, democratico, progressista ed equidistante da operai ed industriali, e poi candida Ichino, Colaninno, Calearo e il Generale Del Vecchio.

Mi chiedo che impressione tragga l'italiano medio da tutto questo. La risposta che mi viene in mente è: solo una immane confusione. Come sempre. E lo chiamano CAMBIAMENTO...

Etichette: , , , , , ,

2 Comments:

Anonymous Fabrizio said...

Spero che questa transumanza invernale possa provocare all'italiano medio una bella overdose di ilarità.

07 marzo, 2008 10:05  
Anonymous Anonimo said...

non vuole essere menefreghismo, ma preferisco vivere nel mio mondo imperfetto e vero ed evitare più che posso questa reale paraculaggine...che sembra sia una malattia a trasmissione aerea ormai. ps:grazie per gli auguri :)
aura

07 marzo, 2008 21:34  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home