martedì, settembre 09, 2008

Prendiamone atto

Domani potrebbe esser l'inizio della fine del mondo. In mattinata a Ginevra sarà avviato il più grande acceleratore di particelle mai costruito con l'intento di ricreare la condizione immediatamente successiva al Big Bang ed individuare il bosone, particella madre di tutte le altre. Alcuni però ritengono che l'esperimento potrebbe sprigionare un buco nero in grado di risucchiare la terra in pochi anni (al massimo quattro) e sono a tal punto convinti della pericolosità della cosa che hanno presentato un ricorso alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo, il quale, però, non è stato accolto.
Io non entro ovviamente nel merito della questione dal punto di vista scientifico, anche perché non ne capisco nulla, ma di certo qualche elemento su cui riflettere c'è eccome. Non vorrei suonare catastrofica, però se ci pensate bene alcuni segni che preannunciano l'Apocalisse ci sono già stati. Il servizio di piatti della Juventus che vedete troneggiare in tutto il suo indicibile cattivo gusto sui banchi delle edicole vi pare nulla? E Madonna che dedica una canzone al Papa, pensate che sia qualcosa di insignificante? A chi fosse ancora incredulo ricordo che, come se non bastasse quanto appena menzionato, La Repubblica di oggi a pagina 11 titola: "Bagnasco: sì al Gay Pride se è civile". Siamo seri, dunque, cosa si può volere di più? Una pioggia di rane stile Magnolia???

Tra l'altro, personalmente trovo piuttosto inquietante che la fine del mondo possa iniziare proprio il giorno del mio 25esimo compleanno. Che voglia dire qualcosa?

Listening to:
Until the end of the world - U2

Etichette: , , , , , , , ,

10 Comments:

Blogger Fabrizio said...

Già, hai ragione... È il momento giusto per togliersi qualche sfizio o aprire i propri armadi visto che domani si muore! Madonna che canta "Like a virgin" al Sommo Pontefice, Bagnasco che da il nulla osta ai preti omosessuali a sfilare nel corteo, Luxuria che va nell'isola, La Russa che riabilita Salò... ah, no! Quello è normale...

Apro il mio armadio: mi son sempre piaciute le calze da tennis bianche!

09 settembre, 2008 13:10  
Blogger Maria (a.k.a. LaMusa) said...

"Apro il mio armadio: mi son sempre piaciute le calze da tennis bianche!"

NOOOOO!!! Fabrizio, non capisci che questo non farà altro che accelerare la catastrofe!!!

09 settembre, 2008 13:27  
Blogger Fabrizio said...

In realtà ho contribuito attivamente al progetto che, alle origini, prendeva nome di LHCWWS (Large Hadron Collider With White Sock) ma, poi, convinti dell'effetto estremamente catalito della calza bianca hanno preferito sbattermi fuori dal CERN.

09 settembre, 2008 14:46  
Blogger Marco said...

Mmmh, è mezzanotte-e qualcosa.

Etairuguaitnat!

10 settembre, 2008 00:04  
Anonymous Jack Sparrow said...

Calcolando il margine d errore, 4 anni coincide con la fine del calendario dei Maya..........

10 settembre, 2008 02:19  
Blogger Maria (a.k.a. LaMusa) said...

@ Marco: EizarG!

10 settembre, 2008 09:52  
Anonymous Enzo said...

Tanti auguri a te, tanti auguri a te, tanti auguri felici, e la torta...

Enzo & Andi :)

10 settembre, 2008 14:08  
Anonymous Anonimo said...

Auguri ammmore mio!!!Mi piacerebbe essere lì a festeggiare con te...a parlare di cazzate mangiando schifezze e bevendo alcoolici (io!!!)...è così che me la immagino una serata con te sulMIO o sul TUO lungomare!!!bisogna organizzare!!!tvb valina

10 settembre, 2008 15:54  
Blogger Maria (a.k.a. LaMusa) said...

Eh, "ammore" anch'io vorrei tanto passare una serata con te (saltando la parte degli alcolici magari, visto che io sono astemia...)!

10 settembre, 2008 16:09  
Blogger Bucaniere_Melee said...

Berlusconi arrestato per conflitto di interesse, Bossi che parla Messinese, i ricchi tassati equamente, in Italia c'è lavoro a tempo indeterminato, i giornali scientifici colmi di scoperte italiche prodotte in suolo natio... Apocalisse! Apocalisse! Apocalisse! Pentiamoci, così viene prima!

10 settembre, 2008 21:21  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home